dueincucina.it
peperone.jpg
maionese04 La maionese  è una delle salse madri che caratterizzano la cucina internazionale ed la più importante tra le salse fredde: è un'emulsione di tuorlo, olio, succo di limone. Per avere una buona maionese sono necessarie uova freschissime a temperatura ambiente e olio d'oliva dal sapore molto delicato.
Dalla maionese derivano molte salse: la ravigote (aggiungendo sottaceti tritati e aromi), la rèmoulade (con sottaceti e senape di Digione), la chantilly (aggiungendo la panna montata). La maionese si può montare sia a mano che con le fruste, io utilizzo le fruste.

Ingredienti:
- 2 tuorli d'uovo
- 2 dl di olio d'oliva
- un cucchiaio di succo di limone
- sale e pepe bianco

Procedimento: tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente, prendete una ciotola con i bordi alti e poneteci dentro i tuorli. Ponete la ciotola sopra uno strofinaccio bagnato per non farla muovere mentre montate, aggiungete un pizzico di sale ai tuorli e cominciate a montare con le fruste. Dopo pochi secondi cominciate ad aggiungere l'olio a filo con un cucchiaio. Quando tutto l'olio sarà assorbito e la salsa sarà ben densa e legata aggiungete il succo del limone e il pepe. A questo punto potete utilizzare la salsa da sola (carne o pesce lesso) o per fare altre preparazioni.

Note: in genere io aggiungo sempre un cucchiaino di senape. Se la maionese dovesse impazzire non scoraggiatevi prendete un altro tuorlo cominciate a montarlo e aggiungete piano piano la maionese impazzita.

maionese01 maionese02 maionese03

{jcomments on}