dueincucina.it
uva.jpg

Ridotte001

Capita che a volte ti trovi a dover prepare un dolce in poco tempo con le cose che hai già in casa e prepari un dolce molto buono e graditissimo. La tenerella di Santin mi girava da un pò in testa e visto che di cioccolata ne avevo in abbondanza perchè non provare? Gli abbinamenti per rendere il dolce più sfizioso sono presto fatti: arancia, fragole e menta.

 

Ingredienti per la tenerella:

- gr. 200 di cioccolato al 50%

- gr. 100 di burro a temperatura ambiente

- gr. 100 di zucchero

- gr. 60 di farina setacciata

- 4 tuorli

- 4 albumi

- la buccia grattugiata di un'arancia (mia variazione)

Per la salsa all'arancia:

- un tuorlo

- gr. 20 di burro

- gr. 90 di zucchero

- 2 cucchiaini di amido di riso

- il succo di un'arancia

- il succo di un limone

Per le fragole:

- fragole

- qualche cucchiaino di zucchero

- il succo d'arancia

- foglie di menta fresca

Procedimento:

Imburrate una tortiera da cm. 22, rivestite il fondo con carta da forno. Sciogliete il cioccolato spezzettato in una boule  a bagno maria o al microonde, quando sarà sciolto togliete il recipiente dal fuoco o dal microonde e  aggiungete il burro a pezzi,  mescolate in modo che si sciolga bene. Provate la temperatura del cioccolato,  che non deve superare i 50 gradi, e unite i tuorli uno alla volta battendo con una frusta, poi, servendovi di una spatola, aggiungete la buccia dell'arancia e la farina senza far smontare il composto. Nel frattempo montate gli albumi a neve aggiungendo lo zucchero poco a poco. Sempre mescolando con la spotola incorporate gli albumi al composto di cioccolato e versate nella tortiera, infornate a 175° con forno statico e il calore sotto, per circa 20 minuti. La torta deve essere cotta fuori ma morbida e umida dentro, sfornate e sformate. Per la salsa all'arancia passate al colino il succo di arancia e di limone, mettetelo in un pentolino con lo zucchero e l'amido setacciato, mescolate bene e aggiungete il tuorlo, mescolate ancora e ponete sul fuoco. Fate addensare la salsa  e mettela a freddare. Lavate e tagliate a pezzetti le fragole, conditele con succo d'arancia, zucchero e foglie di menta, coprite e lasciare insaporire. Al momento di servire tagliate una fettina di torta, spolverizzate di zucchero a velo, decorate con la salsa e disponete accanto alla torta una cucchiata di fragole.

La prossima volta anzichè cuocere la tenerella nella tortiera, proverò a cuocere l'impasto in stampini monoporzione, sarà più elegante la presentazione del dolce.