dueincucina.it
peperone.jpg

Piccola pasticceria

cannoli Di seguito vi lascio il video realizzato da Mariagrazia Basile della famiglia Basile, Pasticceri dal 1966 a Scicli, con tre consigli su come riconoscere un vero cannolo siciliano. Quello di Montalbano ovviamente! Se volete saperne di più potete trovare nel sito la nostra ricetta sui cannoli (confezionati secondo la tradizione), o rivolgervi direttamente a Mariagrazia, sul sito: http://basilepasticceri.it/

delizielimone4 Questi squisiti dolcetti sono di origine campana: cupolette di soffice pan di spagna ripiene e ricoperte di crema al limone e limoncello. Di ricette ne troverete tante, questa l'ho elaborata leggendo qua e là e dopo qualche prova. Rispetto alle ricette trovate ho usato meno limoni perchè altrimenti una quantità maggiore rende il dolce poco gradevole, naturalmente è necessario avere gli stampini a cupola e dei bei limoni non trattati.

cannocrema07 Spesso con gli avanzi si fanno delle ottime cose, avevo un avanzo di pasta sfoglia, e dovevo consumare mezzo litro di panna, cosa fare? I cannoli ripieni di crema, deliziosi! Per la crema ho usato solo panna, ma potete usare solo latte o metà latte e metà panna. La ricetta della pasta sfoglia la trovate qui.

testturco2 Strano nome per un dolce, ma con questi bignè a Scicli (Ragusa) si rievoca una vittoria dei Normanni sui Saraceni. La leggenda narra che nel marzo 1091 durante una battaglia, i Saraceni stavano avendo la meglio sui Normanni, quando apparve la Madonna su un cavallo bianco con in mano una spada. I Saraceni furono sconfitti e da allora per celebrare la Madonna delle Milizie si preparano questi dolci. Vengono chiamati così perchè la forma ricorda il turbante dei Turchi-Saraceni. In pratica si tratta di grossi bignè farciti con crema pasticcera o ricotta.

kranz08 E' un dolce tedesco molto ricco e sostanzioso, specialità di Francoforte. La ricetta originale prevede l'utilizzo della pasta sfoglia e della pasta brioche messe a strati intervallati da uvetta e canditi, si può realizzare un unico dolce oppure più dolcetti di piccole dimensioni. La quantità di burro richiesta per questa preparazione è  veramente notevole: una sagra del colesterolo, le sorelle Simili però hanno realizzato una ricetta in cui la quantità di burro è contenuta in quanto questi squisiti dolcetti sono fatti con la pasta brioche sfogliata. Da parte mia ho fatto delle piccole modifiche che hanno reso i kranz ancora più golosi.