dueincucina.it
ribes.jpg

Dolci lievitati

Ridotte001Di mio ho messo ben poco, solo l'esecuzione e qualche variante, ma se non scrivo tutto e per bene a mente fresca il prossimo anno non ricorderò più niente e sarò di nuovo assalita da mille dubbi. La ricetta è presa da qui, Ornella e Paola sono sempre una garanzia, precise e generose dispensatrici di consigli. Questa colomba, rigorosamente con lievito di birra, il lievito madre non è nelle mie corde e mi fa venire l'angoscia, ha visto la luce in 12 ore, iniziata alle 9 e sfornata alle 21. Perfetta sia come lievitazione che come gusto, giusta la quantità di aromi, poco dolce e morbidissima è stata un successone al pranzo di Pasqua, ne ho salvato un pezzetto perchè ho captato un' occhiata storta di mio marito.

maritozzi01I maritozzi romani sono dolci molto antichi la cui origine si perde nella notte dei tempi. Di versioni ce ne sono tantissime e anche di ricette, io però volevo realizzare "il maritozzo" che mangiavo da bambina, quello che si comprava nei forni del pane. Un dolce semplice sicuramente senza burro ma con l'olio d'oliva e l'uvetta, molto simile come gusto alle ciambelle al mosto di Marino.

panettone14 Non ho avuto tempo di preparare i panettoni prima di Natale, li ho fatti dopo con questa ricetta che è della scuola professionale di Richemont e che mi è stata data da Paola Lazzari. E' un panettone molto meno elaborato di quello con il lievito madre, si fa in un giorno ed è comunque buono. E' indispensabile avere l'impastatrice anche se alcune persone dicono di averlo impastato a mano.

bomcrem03 Eccovi un'altra delle ricette più amate in assoluto! Ottimi per la colazione ma graditissimi sempre e comunque, i bomboloni alla crema sono uno dei dolci lievitati più apprezzati. Anche per questo tipo di preparazione esistono diverse ricette. Alcune prevedono come ingrediente le patate lesse, altri invece il lievitino da aggiungere successivamente al secondo impasto.

 

tortarose08 Questa, credetemi, è una torta meravigliosa, non ha niente da invidiare al babà e può stare sulla tavola natalizia al posto del panettone e del pandoro. La preparazione è un pò lunga, ci vuole un pò di pazienza, ma ne vale veramente la pena. Per prepararla ci vogliono due giorni.