dueincucina.it
limone.jpg

insapesche03 Ancora pesche cotte! Trovo che a fine pasto, prima del dolce, le pesche cotte accompagnate da una salsa o da una mousse, danno un tono di freschezza al menù, ho visto che sono molto apprezzate. Questa ricetta l'ho trovato sul sito di Pinella, ho fatto le mie considerazioni, le mie prove e le mie modifiche, il risultato è stato questo:

 

Ingredienti:
per la mousse al limone (con queste quantità vengono circa 8 semisfere)
- gr. 80 di acqua
- gr. 100 di albumi
- gr. 170 di zucchero
- gr. 200 di succo di limone
- gr. 50 di zucchero
- gr. 8 di colla di pesce
- gr. 300 di panna montata

per l'insalata di pesche per 8 persone
- 2 pesche noce
- 2 pesche a vostra scelta
- 8 cucchiaiate di zucchero
- un bicchierino di limoncello
- qualche foglia di menta
- un pezzetto di zenzero grattato

per lo zucchero caramellato alla menta
- qualche cucchiaiata di zucchero
- 2 cucchiai di acqua
- qualche foglia di menta lavata, asciugata e spezzettata.

Procedimento: per la mousse mettete in un pentolino i 170 gr. di zucchero con l'acqua e fate raggiungere la temperatura di 110 gradi. Intanto mettete gli albumi nella ciotola della planetaria e azionare la frusta finchè si forma una schiuma leggera. Quando lo zucchero è pronto mettere la velocità della planetaria al massimo e fate scendere lo zucchero sulla parete della ciotola, come un rivolo continuo. Montate fin quando si sarà formata una massa lucida e gonfia. Fate freddare. Fate idratare la gelatina in acqua fredda e mettete il succo di limone passato in un pentolino con i 50 gr. di zucchero, scaldate e fate sciogliere lo zucchero e poi la gelatina. Montate la panna. Quando il succo di limone è tiepido, aggiungetelo a filo alla meringa lavorando con una spatola dall'alto verso il basso, aggiungete anche la panna montata. A questo punto potete mettere la mousse in stampi semisferici, leggermente inumiditi.
Per l'insalata di pesche: lavate le pesche e, senza sbucciarle, tagliatele prima in quattro spicchi poi in otto.  Mettete lo zucchero in una padella e fatelo caramellare, aggiungete il limoncello, lo zenzero e la menta, mettete gli spicchi di pesca nella padella in un solo strato e fateli cuocere 4 minuti per parte aggiungendo un pochino di acqua al caramello. Fate freddare le pesche nel sughino.
Per lo zucchero caramellato alla menta, preparate un caramello, quando è pronto aggiungete la menta e versatelo su un fogli di carta da forno in uno strato sottile, quando è freddo tritatelo con un mixer potente.
In un piatto mettete una semisfera di mousse, alcuni spicchi di pesca che, volendo, potete privare della buccia, versate il sughino sopra le pesche, spolverizzate di caramello e decorate con rametti di menta.

Nota: la mousse potete versarla anche in uno stampo da plum cake foderato di pellicola, in questo caso la servirete tagliata a fettine.

insapesche01 insapesche02 insapesche03

{jcomments on}