dueincucina.it
melanzana.jpg

lasagna07 In una triste giornata autunnale fatta di pioggia e vento, un bel piatto di lasagne scalda il cuore. Per la preparazione di questo meraviglioso piatto bisogna lavorare un pò ma ne vale veramente la pena. C'è di bello, però, che il ragù e la pasta si possono preparare anche il giorno prima, la mattina si prepara la besciamella e si assemblano tutti i componenti e si inforna. Le mie non sono le canoniche lasagne bolognesi, la sfoglia  non è verde e io ci metto anche la mozzarella che non ci andrebbe ma "a me me piace".

Ingredienti per una teglia da 28X20 cm. circa:

per il ragù:

- gr. 25 di burro
- gr. 50 di pancetta o prosciutto di Parma
- gr. 300 di manzo tritato
- gr. 500 di pomodori pelati e passati
- 2 cucchiai di cipolla tritata
- 2 cucchiai di sedano tritato
- 2 cucchiai di carota tritata
- 1 fegatino di pollo tritato
- mezzo bicchiere di vino bianco secco
- 2 bicchieri di latte
- 2 bicchieri di brodo
- 2 cucchiai di olio
- sale e pepe, pochissima noce moscata

per la sfoglia:
- 3 uova
- gr. 330 di farina 0

per la besciamella:
- mezzo litro di latte
- gr. 40 di burro
- gr. 40 di farina
- sale, pepe e noce moscata

- parmigiano grattugiato
- gr. 150 di mozzarella

Procedimento:
Preparate il ragù con lo stesso procedimento indicato qui. Per preparare la sfoglia andate a leggere qui tenendo presente che la sfoglia va tirata un pochino più spessa delle tagliatelle perchè se fosse troppo sottile la pasta sarebbe completamente sopraffatta dal condimento. Tirate delle strisce di pasta e tagliatele a rettangoli. Mettete a bollire l'acqua per cuocere la pasta e intanto preparate la besciamella con gli ingredienti riportati sopra ma con questo procedimento. Quando l'acqua bolle salatela e mettete a cuocere per 2 o tre minuti pochi rettangoli di pasta per volta, con un mestolo forato togliete la pasta dall'acqua e mettetela in una bacinella contenente acqua fredda salata per pochi istanti, scolatela e mettetela su uno strofinaccio pulito, asciugatela tamponando con un altro strofinaccio. Prendete la teglia, mettete sul fondo qualche cucchiaio di ragù, coprite con i rettangoli di pasta, disponete sulla pasta metà della besciamella e una bella spolverata di parmigiano grattugiato, coprite con altra pasta, condite con il ragù, il parmigiano e metà della mozzarella a pezzetti. Fate un altro strato con la besciamella e parmigiano e l'ultimo con il ragù, parmigiano e mozzarella. Infornate a 220 gradi per 20 minuti. Togliete le lasagne dal fuoco e fate riposare almeno 15 minuti prima di servire; le lasagne vanno mangiate calde ma non bollenti.

lasagna01 lasagna02 lasagna03 lasagna04 lasagna05 lasagna06 lasagna07

{jcomments on}