dueincucina.it
limone.jpg
cacioepepe02

Sembra facile fare gli spaghetti cacio e pepe, ma non lo è. Per avere un piatto ben  riuscito il formaggio deve diventare una cremina che avvolge lo spaghetto, diversamente se il formaggio si rapprende spaghetti e formaggio stanno "ogun per conto lor" i quindi  il risultato sarà  deludente.

Lo specialista di questo piatto è Matteo che sostiene che l'abilità sta nel  mescolare bene gli spaghetti con il formaggio, bisogna inoltre avere l'accortezza di togliere gli spaghetti dall'acqua con un forchettone, quindi senza scolarli, in modo che rimangano belli umidi  e di servire la pasta immediatamente in piatti caldi.

Ingredienti per 4 persone:
- gr. 350 di spaghetti
- gr. 140 di pecorino romano grattugiato
- gr. 60 di parmigiano reggiano grattugiato
- gr. 40 di burro
- 5 o 6 cucchiai di latte
- pepe nero macinato al momento q.b.

Procedimento: mettete a cuocere gli spaghetti, intanto in una padella mettete a sciogliere il burro nel latte senza far bollire, appena il burro sarà sciolto spegnete subito il fuoco. Mescolate il pepe al pecorino. Quando gli spaghetti saranno quasi cotti accendete il gas sotto la padella e scolate la pasta con un forchettone, e non con lo scolapasta,  trasferendola subito nella padella. Mescolate subito gli spaghetti e aggiungete il formaggio un pò alla volta continuando a mescolare, questa operazione va fatta abbastanza velocemente. Quando tutto il formaggio sarà incorporato servite immediatamente in piatti riscaldati.

cacioepepe02

{jcomments on}