dueincucina.it
zucchina.jpg

gnocchicarcio01 In questo piatto ci sono i sapori della campagna romana: i tenerissimi carciofi romaneschi, il pecorino e la mentuccia che si sposa a meraviglia con i carciofi.

L'idea mi è venuta una domenica mattina che avevo voglia di qualcosa di nuovo e, indecisa tra gnocco e fettuccina, ho scelto lo gnocco che sta bene anche con condimenti piuttosto densi.

Ingredienti:
per 4 persone
- Kg. 0,5 di patate
- un uovo
- gr. 350 farina di grano duro circa
- 3 carciofi romaneschi
- poco brodo vegetale
- uno spicchio d'aglio
- qualche foglia di mentuccia
- pecorino romano
- olio extr.ne d'oliva

Procedimento: seguendo queste indicazioni preparate gli gnocchi. Pulite i carciofi e tagliateli a spicchietti, metteteli in una padella velata d'olio e fateli stufare leggermente insieme allo spicchio d'aglio, non fate colorire e versate un poco di brodo vegetale per portare a cottura. Quando i carciofi saranno teneri e ben cotti togliete l'aglio e frullateli aggiungendo, se occorre, ancora un pò di brodo. Mettete la crema in una padella e aggiungete sale, pepe e la mentuccia. Lessate gli gnocchi e man mano che li scolate metteteli nella padella con la crema di carciofi, quando tutti saranno cotti accendete il fuoco e mantecate il tutto per qualche minuto. Servite con pecorino romano grattugiato.

gnocchicarcio02 gnocchicarcio03

{jcomments on}