dueincucina.it
ciliege.jpg

gnocchicanta02 Autunno,  tempo di funghi e quindi cosa c'è di meglio di un bel piatto di gnocchi conditi con un sugo ai funghi? I funghi in questione sono i "cantharellus cibarius" detti anche galletti inconfondibili per il loro caratteristico colore giallo e la forma del cappello a ombrello rovesciato, ottimi sia nel sugo per condire la pasta che fritti.

Ingredienti:
per 4 persone
per gli gnocchi
- gr. 500 di patate
- gr. 350 di farina di grano duro
- un uovo
- un pizzico di sale

per la salsa
- gr. 300 di funghi galletti
- gr. 500 di passata di pomodoro
- 4 cucchiai di olio extrav. d'oliva
- un quarto di cipolla tritata
- qualche foglia di basilico
- parmigiano grattugiato

Procedimento: preparate gli gnocchi così come indicato qui, sistemateli su un piano ben distanziati e coperti e preparate la salsa. Pulite accuratamente i funghi, spazzolateli bene e lavateli sotto l'acqua corrente, tagliateli a pezzi. In una padella mettete l'olio e la cipolla tritata e lasciatela stufare, aggiungete i funghi e, quando avranno assorbito tutta la loro acqua, la passata. Fate ritirare il sugo. Quando è pronto salate e pepate e aggiungete il basiilico spezzettato. Cuocete i funghi in una pentola con acqua bollente salata. Cuocetene pochi alla volta e tirateli fuori dall'acqua con l'apposito arnese man mano che vengono a galla e metteteli subito nel sugo. Quando tutti gli gnocchi saranno cotti mantecateli nel sugo e serviteli ben caldi con il parmigiano grattugiato.

gnocchicanta01 gnocchicanta02

{jcomments on}