dueincucina.it
zucchina.jpg

zuppecurry01 E' bello avere il figlio che durante la notte ti rivoluziona tutto il sito!!!! E non è finita qui mi ha detto che bisogna ricaricare tutte le foto. Gli avevo chiesto di togliere il cartello di "sito in costruzione" perchè sembra che si stia facendo la fabbrica di San Pietro, sono nove mesi che è in costruzione, ma ancora non abbiamo finito. Benedetta gioventù!!!!

Ma veniamo a noi. A onor del vero devo dire che questa zuppetta non ha riscosso molto successo. Lorenzo ha detto che era poco piccante e Matteo ha scosso la testa, a me e ad Aurora è piaciuta. La ricetta è presa da una vecchia rivista di Sale e Pepe e vi consiglio di provarla, magari mettete un pochino di peperoncino, poi fatemi sapere.

Ingredienti per 4 persone:
- kg. 2 di frutti di mare misti (cozze, vongole, tartufi e cannolicchi)
- dl. 2,5 di vino bianco
- un cucchiaino di curry
- 2 scorzette di arancia
- un mazzetto di timo e prezzemolo
- una foglia di alloro
- dl. 2 di panna fresca
- 2 scalogni
- gr. 50 burro
- sale e pepe

Procedimento:
Lavate accuratamente i frutti di mare. Sbucciate gli scalogni e tritateli grossolanamente, in una casseruola bassa e capiente versate il vino, gli scalogni, il timo, l'alloro, le scorzette di arancia e il burro e fate cuocere per 10 minuti. Unite i cannolicchi e poco dopo tutti gli altri frutti di mare, mescolate e coprire. Quando tutti i molluschi si saranno aperti trasferiteli in un contenitore, eliminate parte delle conchiglie. Filtrate il fondo di cottura e fatelo restringere, aggiungete il curry e la panna, aggiustate di sale e pepe e fate addensare qualche minuto, rimettete i molluschi nella pentola e lasciate insaporire qualche minuto. Spolverizzate di prezzemolo e servite accompagnato da fettine di pane tostato.

{jcomments on}