dueincucina.it
fragola.jpg

crostarico03 Questo è uno dei miei primi dolci. L'altro giorno avevo della ricotta e volevo fare una crostata, la volevo fare una con le amarene ma Matteo mi ha detto "per carità, piuttosto fa la crostata che facevi quando eravamo piccoli con l'uvetta e i pinoli", e così ho ripreso la mia prima enciclopedia di cucina e ho rifatto la crostata di ricotta.

 

Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
Per la pasta frolla
- gr. 120 di burro freddo
- gr. 300 di farina 00
- gr. 100 di zucchero
- 1 uovo intero più un tuorlo
- la scorza grattugiata di mezzo limone
- un cucchiaio di rum

Per il ripieno
- gr. 500 di ricotta di pecora o di mucca
- 2 uova separate
- gr. 50 di zucchero
- la scorza grattugiata di mezzo limone
- 1 cucchiaio di succo di limone
- 1 cucchiaio colmo di farina
- 2 cucchiai di uva sultanina
- 1 cucchiaio di pinoli
- 1 pizzico di cannella
- 2 cucchiai di rum

Procedimento:
Preparate la pasta frolla così come indicato qui e mettetela poi a riposare in frigo per circa 30 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno: mettete l'uva passa a rinvenire in acqua calda, mettete la ricotta nel robot insieme ai tuorli, al succo di limone, alla farina, alla scorza di limone, la cannella e il rum e frullate tutto fino a quando la ricotta sarà diventata una crema soffice. Montate a neve gli albumi e trasferite la ricotta in una terrina, aggiungete gli albumi montati a neve, l'uvetta e i pinoli. Imburrate uno stampo da crostata, stendete la pasta frolla con il mattarello, lasciandone un terzo per il bordo e le strisce di rifinitura, rivestite lo stampo, bucherellate con la forchetta il fondo e mettete il ripieno. Con la pasta rimasta fate dei bastoncini per fare le grate e il bordo di rifinitura della crostata. Infornate per circa 1 ora a 180 gradi. Servite fredda con una spolverata di zucchero a velo.

Note: naturalmente nel ripieno si possono mettere le gocce di cioccolata al posto dell'uva passa e dei pinoli, oppure dei canditi tagliati a pezzetti.

crostarico01 crostarico02 crostarico03

Se questa ricetta ti è piaciuta ti interesserà leggere questa variante, con l'introduzione di arance:

crosarr01 Crostata ricotta ed arance

Aurora nella sua presentazione vi ha raccontato che si occupa del caseificio del padre. Ogni mattina, con il latte di pecora, lei prepara ricotte e formaggi. La ricotta preparata da Aurora è eccezionale, ma non è facile da avere perchè la domanda supera l'offerta e bisogna prenotarsi con largo anticipo....+leggi tutto

{jcomments on}