dueincucina.it
melanzana.jpg

tortamarghe01 Oggi pubblico questa ricetta che è della mia amica Paola Lazzari. Se volete vedere i capolavori di Paola guardate qui, cose meravigliose vero! Questa torta è semplice e al tempo stesso buona, rimane morbida per molto tempo, si può mangiare a colazione o a merenda, si può farcire con marmellata o crema, insomma è un passepartuot.

Ingredienti per una tortiera di 22-24 cm:
- gr. 200 di zucchero superfino
- 5 tuorli
- 3 uova intere
- gr. 125 di farina 00
- gr. 100 di fecola di patate
- gr. 100 di burro fuso tiepido
- un cucchiaino di miele
- vaniglia o limone
- 1 cucchiaino scarso di lievito

Procedimento:
Setacciare le farine e il lievito. Mettere le uova e i tuorli in una ciotola e montarli molto bene aggiungendo gratatamente lo zucchero ed il miele. La montata deve essere molto soda, aggiungete la farina setacciata incorporandola con una spatola facendo molto attenzione a non smontare il composto. Aggiungete gli aromi (semi di vaniglia o buccia di limone grattugiata) ed infine il burro fuso tiepido. Versare il composto nella teglia precedentemente imburrata e infornate per circa 45 minuti a 180 gradi. Fate la prova stecchino e sformate avendo cura di tenere la torta capovolta su una grata rivestita di carta da forno fino a quando non è fredda, questa operazione serve per fare in modo che la torta sia regolare nella sommità. Capovolgere e spolverizzare di zucchero a velo.

{jcomments on}