dueincucina.it
ribes.jpg

tortanoccio10 Ho preparato questa torta per festeggiare il compleanno di Angela che ha compiuto 30 anni. In realtà avevo progettato un altro tipo di torta, volevo realizzare il numero 30 con la pasta a choux per poi riempirla con crema e panna. Ho avuto la pretesa di mischiare due ricette diverse e alla fine ho fatto un pastrocchio, ho mandato alle galline l'insuccesso e ho ripiegato per una torta classica ma molto buona.

Ingredienti:

per una torta di cm. 22
per il pan di spagna
- 4 uova
- 1 cucchiaino di miele
- gr. 150 di zucchero
- gr. 130 di farina 00
- gr. 20 di fecola di patate
- un pizzico di sale

per la crema
- ml. 500 di latte
- ml. 250 di panna
- 7 tuorli
- gr. 40 di farina
- gr. 20 di maizena
- qualche cucchiaio di pasta di nocciola

per la bagna
- gr. 150 di acqua
- gr. 75 di zucchero
- liquore a piacere

per decorare:
- panna da montare
- granella di nocciola
- ciliegine e violette candite

 

Procedimento: la sera prima di servire il dolce preparate un pan di spagna come indicato qui e mettetelo a cuocere in una tortiera di cm. 24. Una volta cotto mettetelo a freddare. Preparate la crema pasticcera segundo queste indicazioni, quando è pronta dividetela in due parti uguali e, mentre è ancora calda, in una della due metà mettete la pasta di nocciola avendo cura di incorporarla bene con le fruste. Coprite le creme e mettetele in frigo. La mattina seguente prendete il pan di spagna e togliete tutta la crosta, tagliatelo poi in modo da avere tre dischi. Preparate la bagna mettendo a bollire per qualche minuto l'acqua e lo zucchero, fate raffreddare e poi aggiungete il liquore. Prendete ora un cerchio regolabile per torte e metteteci il primo disco di pan di spagna, bagnate con un terzo della bagna. Prendete la crema alla nocciola e mescolatela bene con una frusta, disponetela sul disco di pan di spagna bagnato lasciandone da parte qualche cucchiaiata, prendete un altro disco e mettetelo sopra la crema alla nocciola.  Bagnate anche questo disco e disponeteci sopra la crema pasticcera dopo averla ben mescolata con una frusta  lasciandone da parte qualche cucchiaiata, completate con l'ultimo disco di pan di spagna e bagnate con la bagna rimasta. A questo punto mettete la preparazione in frezeer per circa 30 minuti. Trascorso il tempo prendete la torta e togliete il cerchio, spalmate la crema di nocciola rimasta sui bordi della torta e la crema pasticcera sull'ultimo disco di pan di spagna. Distribuite la granella di nocciola sui bordi della torta aiutandovi con una spalota. Decorate la torta con panna montata, ciliegine e violette candite.

tortanoccio01 tortanoccio02 tortanoccio03 tortanoccio04 tortanoccio05 tortanoccio06 tortanoccio07 tortanoccio08 tortanoccio09 tortanoccio10 tortanoccio11

{jcomments on}