dueincucina.it
ciliege.jpg

tortafrutta07 E' una torta preparata per Matteo. In questo momento le torte alla frutta sono le sue preferite e io volevo prepararne una che avesse una base morbida, non la solita di pasta frolla, e alla fine, dopo lunghe ricerche, ho trovato la ricetta di questa torta sul "manuale pratico di pasticceria" di Giovanni Pina. L'ho preparata apportando qualche modifica e alla fine il risultato è stato ottimo, tanto che in quattro ce la siamo quasi finita.

Ingredienti
per una torta da cm. 26

Pan di spagna
- 5 uova
- gr. 180 di farina
- gr. 190 di zucchero

Per la crema pasticcera
- 1/2 litro di latte
- 1/4 di litro di panna
- una stecca di vaniglia
- 7 tuorli
- gr. 120 di zucchero
- gr. 20 di amido di riso
- gr. 30 di maizena

per la bagna
- gr. 150 di acqua
- gr. 70 di zucchero
- liquore dolce  a piacere possibilmente aromatizzato all'arancia

E Inoltre
- frutta di stagione
- frutta per decorare la torta
- panna da montare circa un litro
- zucchero a velo

Procedimento: questa è una di quelle torte che è preferibile preparare in due gioni, il giorno prima preparate il pan di spagna e la crema, il giorno dopo, quando tutto è ben freddo, montate il dolce. Preparate il pan di spagna come indicato qui e mettetelo a cuocere in uno stampo da cm. 26. Quando è cotto sformatelo e mettetelo a freddare su una grata capovolto. Intanto preparate la crema come indicato qui e mettetela a freddare in frigo. La mattina seguente preparate la bagna, mettete a bollire l'acqua con lo zucchero, quando sarà intiepidita aggiungete il liquore. Prendete il pan di spagna togliete la crosta sopra e tutto intorno, tagliatelo in modo da avere tre dischi, montate un pò di panna aggiungendo uno o due cucchiai di zucchero a velo. Mescolate la crema con un cucchiaio. Sbucciate la frutta e tagliatela a pezzetti piccoli come per la macedonia, per la quantità e la qualità regolatevi voi io ho messo pesche, banana, pera e melone, mescolatela bene. Se avete a disposizione un cerchio per preparare le torta usatele, altrimenti procedete a mano libera. Mettete il primo disco di pan di spagna su un vassoio, bagnatelo con la bagna, mettete uno strato sottile di panna montata, e poi aiutandovi con la sàc a pochè disponete la crema pasticcera sul disco, a questo punto distribuite la macedonia di frutta in modo uniforme, mettete l'altro disco e ripetete l'operazione. Coprire con l'ultimo disco, bagnate leggermente anche questo e mettete la torta in frezeer per un quarto d'ora. Intanto montate il resto della panna aggiungendo sempre un pò di zucchero a velo. Togliete la torta dal frezeer e con una spatola copritela bene di panna montata sopra e sulla circonferenza, fate quello che si dice una camicia. Decoratela poi a piacere con la panna montata, servendovi della sàc a pochè e di una bocchetta spizzata, e con la frutta (fragole, ribes, ciliegie, pesche ecc.). Mettete in frigo fino al momento di servire.

tortafrutta01 tortafrutta02 tortafrutta03 tortafrutta04 tortafrutta05 tortafrutta06 tortafrutta07 tortafrutta09

{jcomments on}