dueincucina.it
zucchina.jpg

polpes01 Avete degli avanzi di pesce al forno o di pesce lesso che non vuole nessuno? Fatene delle polpettine fritte e vedrete che spariranno in un attimo.

Procedimento: prendete gli avanzi di pesce e togliete tutte le lische e la pelle. Mettete la polpa nel robot con una fetta di pane in cassetta bagnata nel latte o un patata lessa, un ciuffo di prezzemolo, un pezzetto d'aglio, una chiara d'uovo, tritare il tutto assaggiare, salare e pepare se occorre. Formate delle polpettine grosse quanto una noce, passatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio caldo. Potete servire queste polpettine per secondo o anche come antipasto caldo insieme a dei calamari fritti. Se volete fare le polpettine ma non avete avanzi potete fare in questo modo: prendete un pesce non pregiato tipo il pesce sciabola o il sughero, mettetelo in una padella con poco olio e qualche cucchiaiata di acqua, sale e pepe e fatelo cuocere. Quando sarà cotto spinatelo e procedete alla preparazione delle polpettine.

{jcomments on}