dueincucina.it
zucchina.jpg

pizzasenz03

Di ricette per fare la pizza c'è ne sono tante e poi tante, semplici, complicate, per la pizza bassa, per la pizza alta, a livitazione breve, a lievitazione lunga, con il lievito madre ecc. C'è da dire che meno lievito c'è, più la lievitazione è lunga e più la pizza  è digeribile. Questa ricetta, presa la forum di C.I., prevede una lievitazione dell'impasto di circa 24 ore, è una ricetta di facile esecuzione e utile per chi, lavorando, torna tardi la sera.

Ingredienti:
- gr. 400 di farina 0
- ml. 300 di acqua
- 2 cucchiai di olio
- 1 cucchiaio di fiocchi di patate (preparato per purè)
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di malto o zucchero o miele
- gr. 10 di lievito di birra

per condire
- pomodori pelati a pezzetti conditi con sale, pepe e origano(o passata di pomodoro)
- mozzarella tagliata a pezzetti e messa a scolare dall'acqua  in uno scolapasta per circa un'ora

Procedimento:
Fate sciogliere il lievito e il malto nell'acqua tiepida. Mettete la farina e gli altri ingredienti in una ciotola, versate l'acqua, impastate velocemente per far amalgamare gli ingredienti, coprite con la pellicola o con un sacchetto di nylon e mettete in frigo per 20-24 ore. Il giorno successivo tirate fuori l'impasto dal frigo due ore prima dell'utilizzo e lasciatelo a temperatura ambiente. Trascorso il tempo spezzate l'impasto in due (se volete fare due pizze), prendete un pezzo di impasto, allungarlo dando una forma rettangolare, mettete il lato più lungo davanti a voi, prendete il lato destro e portarlo al centro, prendete l'altro lato e sovrapponetelo, ripetete la stessa operazione con il lato in alto e quello in basso. A questo punto coprite la pasta con un panno umido e fate riposare per 20 minuti. Ripetete la stessa operazione con l'altro pezzo di impasto. Trascorso il tempo del riposo, ungete la teglia da pizza e le mani  con dell'olio e allargate la pasta con le mani unte. Mettete il pomodoro sulla pizza, lasciate riposare ancora  una decina di minuti  e infornate a 250 gradi per 10 minuti, questa pirma cottura serve a cuocere e a far evaporare l'acqua del pomodoro. Togliete la pizza dal forno mettete sulla pizza la mozzarella a pezzetti, infornate per altri 10 minuti circa, così facendo la mozzarella cuoce poco e rimane morbida. Se volete la pizza con i funghi, al momento di mettere il pomodoro potete mettete sulla pizza anche dei funghi tagliati sottili che cuoceranno quindi con il pomodoro. Se volete la pizza con le acciughe, insieme alla mozzarella potete mettere dei pezzetti di acciuga sott'olio.

pizzasenz01 pizzasenz02 pizzasenz03 pizzasenz04